Comunicazione
Dopo la chiusura del nostro ex gestore download, alcune guide sono sprovviste di download programma. Alcuni download vengono forniti su richiesta.

ATTENZIONE: alcune guide sono fornite solo a scopi didattici e illustrativi, quindi applicandole potreste vìolare la licenza d’uso del software o hardware.
ATTENZIONE: ogni spiegazione data e' correttamente testata ed eseguita da personale esperto e qualificato nell' informatica, quindi non ci assumiamo nessuna responsabilità in una mancata esecuzione della guida!.

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 1 voti - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
OS X Mountain Lion Rilasciato.
28-07-2012, 10:07 AM
Messaggio: #1
OS X Mountain Lion Rilasciato.
[Immagine: vyt91.png]

Gli ospiti non possono vedere i link contenuti nelle guide. Si prega di registrarsi cliccando QUI per poterli visualizzare.

[Immagine: 14mrnf7.jpg] iCloud: Permette a Mac, iPad, iPhone e iPod touch di lavorare come una vera squadra.1 Su tutti i dispositivi che utilizzi, tiene aggiornati messaggi di posta, calendari, contatti, promemoria, documenti, note e altro. Quando aggiungi, cancelli o modifichi qualcosa sul tuo Mac, lo stesso avviene anche sul tuo iPad, iPhone e iPod touch. E viceversa. Non devi preoccuparti di nulla, perché iCloud fa tutto in automatico. Basta eseguire il login una volta con il tuo Apple ID e iCloud viene impostato automaticamente in tutte le app che usi. E ti semplifica la vita.

[Immagine: w7d85x.jpg] Promemoria: Sul Mac, l’efficienza è sempre in cima alla tua lista. Anzi, alle tue liste. Puoi creare tutte quelle che ti servono e aggiungerne facilmente di nuove. Imposta le scadenze, e quando si avvicinano ti arriverà un avviso. Oppure crea un promemoria legato a un luogo: la notifica ti arriverà quando sarai arrivato a destinazione. Spunta gli impegni dalle liste man mano, così puoi controllare tutto quello che hai fatto. E per non farti scordare proprio nulla, iCloud tiene i tuoi promemoria aggiornati su Mac, iPad, iPhone e iPod touch.

[Immagine: 287f5ue.jpg] Note: È progettato per catturare ogni tuo pensiero, ovunque tu sia. Quel che ti viene in mente, lo scrivi. E ora le tue idee si fanno notare ancora di più, perché puoi aggiungere foto, immagini e allegati. È facile creare nuove note, cancellarle, scorrerle oppure fare una ricerca rapida; se clicchi sul pulsante Share, puoi anche inviarle con Mail o Messaggi. E ora puoi spostare le note importanti sulla Scrivania, così le tieni sott’occhio. Note funziona con iCloud: appena crei o modifichi un appunto sul tuo Mac, si aggiorna automaticamente anche su iPhone, iPad e iPod touch. E viceversa.

[Immagine: 13z1um0.jpg] iMessage: In Messaggi, la conversazione è più vivace che mai: ora puoi inviare i tuoi iMessage dal Mac a chiunque abbia un iPhone, un iPad o un iPod touch con iOS 5. I messaggi appaiono sul Mac e su qualsiasi altro dispositivo che usi, quindi puoi cominciare una conversazione sul tuo Mac per poi continuarla su iPhone o iPad. Invia foto, video, documenti, contatti e persino messaggi di gruppo. Sai subito quando il messaggio viene consegnato e vedi se qualcuno sta digitando una risposta. Attiva le ricevute di lettura e gli altri sapranno quando hai letto un messaggio. Grazie alla crittografia end-to-end i tuoi messaggi viaggiano in modo sicuro e restano privati.

[Immagine: nwao5.jpg] Centro notifiche: Sul tuo Mac arriva sempre qualcosa di nuovo: e-mail, messaggi, aggiornamenti software, avvisi del calendario e tanto altro. Con Centro notifiche, riesci sempre a stare dietro a tutto. Gli avvisi appaiono puntuali in un posto preciso sulla Scrivania, e scompaiono velocemente per non occupare spazio. Sfiora verso sinistra partendo dal bordo destro del trackpad e rivedrai tutte le tue notifiche ordinate in un semplice elenco. Così sarai sempre al passo con gli eventi.

[Immagine: 2w3s6s6.jpg] Power Nap: Con Power Nap il tuo Mac non si ferma neppure quando è in stop, perché continua ad aggiornare Mail, Contatti, Calendario, Promemoria, Note, Streaming foto, Trova il mio Mac e Documenti nella nuvola. Se è collegato alla corrente, il computer scarica gli aggiornamenti software e fa i backup con Time Machine. Anche se continua a lavorare senza sosta, non ti disturba: suoni e spie luminose sono disattivati, e le ventole rimangono ferme. E quando lo svegli, è già pronto a partire.

[Immagine: 289exbm.jpg] Sharing: In molte delle app di OS X Mountain Lion troverai il pulsante Share. È il modo nuovo e semplicissimo per condividere contenuti direttamente dall’app che stai usando. Manda foto, video e altri file con Mail, Messaggi e AirDrop. Invia i link da Safari. E condividi tutto quel che ti passa per la testa, postando in pochi clic direttamente su Facebook, Twitter, Flickr o Vimeo.

[Immagine: sxm7ug.jpg] Facebook: Da questo autunno OS X e Facebook diventano ancora più amici: potrai condividere tutto quel che vuoi direttamente dall’app che stai usando. Posta foto o link, aggiungi commenti e posizioni GPS. Fai il login una volta e non ci pensi più. OS X aggiunge a Contatti i tuoi amici di Facebook e le foto dei profili, così li trovi subito facilmente. Quando i tuoi amici cambiano qualcosa sul loro profilo, le modifiche appaiono automaticamente sul Mac. Gli avvisi di Facebook arrivano nel Centro notifiche, e da qui puoi anche aggiornare direttamente il tuo stato.

[Immagine: s58ohz.jpg] Twitter: OS X Mountain Lion è fatto apposta per twittare. Fai il login una volta, senza neanche uscire dall’app che stai usando, e non devi più ripeterlo. Twitta link e foto direttamente da Safari, iPhoto o Photo Booth con la nuova funzione Tweet. Puoi twittare foto e commenti, e aggiungere posizioni GPS. Quando qualcuno ti nomina in un tweet o ti invia un messaggio diretto, ricevi all’istante una notifica di Twitter. E puoi persino twittare direttamente da Centro notifiche.

[Immagine: 23mt02g.jpg] AirPlay: AirPlay Mirroring fa la gioia del pubblico: con un clic trasmetti tutti i contenuti del tuo Mac su un televisore HD. È facilissimo, con Apple TV. Mostra pagine web e filmati agli amici sul divano, condividi lezioni in classe, o fai una presentazione in sala riunioni. AirPlay trasmette in streaming la musica, i podcast e tutti i contenuti audio dal tuo Mac a tutti gli altoparlanti compatibili. Sarà uno spettacolo, per il tuo Mac e per tutti i presenti.

[Immagine: 2zegqq0.jpg] Game Center: Con Game Center, dal tuo Mac puoi sfidare chiunque abbia un altro Mac, iPad, iPhone o iPod touch.3 Usa l’account Game Center di iOS o creane uno con il tuo Apple ID, fai il login e sei in campo. Puoi vedere tutte le partite che hai fatto e iniziarne una al volo. Guarda le classifiche per vedere i tuoi punteggi e quelli dei tuoi avversari in tutto il mondo. Game Center ti suggerisce nuovi giochi per Mac e ti presenta nuovi avversari, così puoi fare una partita in multiplayer con gli amici o anche sfidare perfetti sconosciuti.

[Immagine: 206n5vk.jpg] Gatekeeper: Gatekeeper è il tuo scudo contro i software pericolosi per il Mac, e ti dà un maggiore controllo sulle applicazioni che installi. Puoi scaricare e installare app di qualsiasi provenienza, come hai sempre fatto: ma puoi anche selezionare solo quelle provenienti dal Mac App Store, che è il posto più sicuro dove trovare app per il tuo Mac. Oppure puoi affidarti all’opzione predefinita, che permette di installare app sia dal Mac App Store sia dagli sviluppatori registrati. Una novità di OS X per tenere il tuo Mac ancora più al sicuro.

[Immagine: 2lw0oxw.jpg] Safari: Con le nuove funzioni di navigazione, Safari è ancora più veloce e intelligente. Ora c’è un unico campo per digitare gli indirizzi e cercare nel web, e mentre scrivi Safari ti anticipa: ti mostra la corrispondenza migliore, i suggerimenti di ricerca e altri risultati dai preferiti e dalla cronologia, per aiutarti a trovare velocemente la pagina che ti serve. Se hai più pannelli aperti, puoi pizzicare per vederli tutti a colpo d’occhio e scorrere per passare da uno all’altro. E con i Pannelli iCloud, ritrovi sul Mac le pagine che hai aperto sull’iPhone o sull’iPad,4 così puoi ricominciare a navigare da dove eri rimasto. In più, ora Safari ti permette di salvare in Elenco lettura intere pagine web, non solo i link, e di continuare a leggerle anche quando sei senza connessione internet. E in Safari, JavaScript è più veloce che in qualsiasi altro browser.5 Così ti godi il web sempre al suo meglio.

[Immagine: 2vtw4jm.jpg] China: OS X Mountain Lion è ancora più compatibile con molti servizi comunemente utilizzati dagli utenti cinesi. Con un nuovo dizionario e un input di testo migliorato, scrivere in cinese sarà più facile, veloce e accurato. Otto nuovi font permettono di dare un tocco formale, informale o divertente a quello che scrivi. Mail funziona con QQ, 163 e 126. Baidu, il principale motore di ricerca cinese, è fra le opzioni integrate in Safari. Gli utenti cinesi potranno pubblicare sul web direttamente dall’app che stanno usando, postare filmati con Youku e Tudou, e creare blog con Sina Weibo, uno dei servizi di microblogging più usati. Condividere non è mai stato così facile. E impostare tutti questi nuovi servizi sul Mac è questione di un attimo.



Gli ospiti non possono vedere i link contenuti nelle guide. Si prega di registrarsi cliccando QUI per poterli visualizzare.

Fonte e Sito Ufficiale: Gli ospiti non possono vedere i link contenuti nelle guide. Si prega di registrarsi cliccando QUI per poterli visualizzare.


ATTENZIONE: ogni spiegazione data e' correttamente testata ed eseguita da gente esperta nell' informatica, quindi non ci assumiamo nessuna responsabilità in una mancata esecuzione della guida!.
ATTENZIONE: alcune guide sono fornite solo ad avere fini didattici, quindi applicandole potreste vìolare la licenza d’uso del software!.
ATTENZIONE: e' severamente vietato copiare in modo totale o parziale le guide etc, presenti nel sito!.

[Immagine: r0yz3p.jpg]
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)