Comunicazione
Dopo la chiusura del nostro ex gestore download, alcune guide sono sprovviste di download programma. Alcuni download vengono forniti su richiesta.

ATTENZIONE: alcune guide sono fornite solo a scopi didattici e illustrativi, quindi applicandole potreste vìolare la licenza d’uso del software o hardware.
ATTENZIONE: ogni spiegazione data e' correttamente testata ed eseguita da personale esperto e qualificato nell' informatica, quindi non ci assumiamo nessuna responsabilità in una mancata esecuzione della guida!.

Pubblicità



Valutazione discussione:
  • 1 voti - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Come fare la copia di backup di un intero disco con Acronis (trialversion)
30-07-2010, 07:12 PM, (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-08-2014, 01:55 PM {2} da Anco1993.)
#1
Come fare la copia di backup di un intero disco con Acronis (trialversion)
Formattare il proprio PC è una lavoro tanto odiato quanto necessario, soprattutto quando gravi errori ci perseguitano o quando il PC è diventato tremendamente lento. La procedura di ripristino di un sistema operativo allo stato iniziale prevede normalmente la formattazione, creazione delle partizioni , aggiornamento delle patch di sicurezza di Microsoft, la disinstallazione di tutte le applicazioni che non si desiderano ( norton, adobe, photoshop..), l’installazione dei programmi preferiti…Ma è davvero l’unico modo di ripristinare il PC come appena uscito dalla fabbrica? La risposta è no!

Possiamo evitare ore e ore di lavoro semplicemente adottando un accorgimento fondamentale, che consiste nel creare un backup dell’intero sistema operativo, un po’ come scattare una “foto” (immagine) del disco in salute. In tal modo, quando abbiamo problemi particolari, che normalmente ci indurrebbero a formattare, ripristineremo semplicemente questa immagine. Il risultato è garantito e ci farà risparmiare ore e ore di lavoro.

[Immagine: 1.jpg]

Veniamo al punto , come fare l’ immagine del disco di un PC in perfette condizioni?

Possiamo utilizzare Acronis True Image 7, versione rilasciata in versione totalmente gratuita che offre notevoli vantaggi come la semplicità d’ uso per la creazione in pochi clic una copia di sicurezza di dischi e partizioni.

Caratteristiche del programma:


Backup incrementali: cioè aggiornare un file d’ immagine creato in precedenza in base alle modifiche che ha successivamente subito il contenuto del disco fisso. Questo vuol dire che se io ieri ho fatto la mia immagine, ma oggi ho installato un programma che mi piace e che mi voglio ritrovare dopo il fututo ripristino, basta utilizzare questa funzione che aggiunge solo le ultime modifiche.
Per facilitare tutto e automatizzare, è stato inoltre aggiunto un modulo “scheduler” servendosi del quale è possibile programmare la creazione in automatico di un’immagine oppure l’ effettuazione di un backup incrementale all’ora del giorno desiderato!


Copia integrale del contenuto di un disco fisso su di un altro hard disk: questa funzione, oltre a rendere cosa estremamente semplice e rapida la migrazione del sistema su un altro disco, può essere sfruttata per utilizzare nuovi hard disk come unità di backup.


Startup Recovery Manager: invece una funzione che permette di ripristinare un’ immagine del disco fisso senza utilizzare i dischetti di avvio. In qualsiasi situazione (anche qualora il personal computer non fosse in grado di avviarsi), il ripristino dell’immagine può essere richiesto premendo il tasto F11 durante la fase di boot del personal computer.


Difesa della privacy dei propri dati: Acronis Secure Zone crea un’ area nascosta per difenderne il contenuto da occhi indiscreti.
Infine, True Image 7.0 include un tool per la verifica dell’integrità delle immagini del disco che si sono create. In questo modo si avrà la certezza di ripristinare i dati senza problemi.



Vantaggi Acronis True Image 7



suddividere un’immagine in più porzioni (della dimensione specificata),


proteggere i vari file creati mediante una password


definire il livello di compressione del file d’immagine risultante


supporta qualsiasi supporto di memorizzazione (hard disk, CD ROM, DVD-R(W), DVD+R(W), unità rimovibili, dischi IDE, SCSI, Firewire, USB 1.0/2.0)


permette di salvare le immagini anche su unità di rete.


creazione/ripristino dell’immagine,


verifica di integrità


visualizzazione del contenuto di un file d’immagine e creazione di unità logica


“scollegamento” (unplug) dell’unità logica creata in precedenza


“clonazione” di un disco fisso


preparazione di un nuovo disco fisso; scheduling.


Come creare l’immagine di un intero disco



Selezionare “Create Image“


Cliccare sopra con il tasto destro “Start Now“

[Immagine: 2.jpg]

Scegliere la partizione che volete ripristinare, verosimilmente la “C” e andare avanti.

Apparirà un messaggio che vi avvisa della possibilità incrementale spiegata precedentemente

[Immagine: 3.jpg]

Scegliere dove salvare l’immagine

[Immagine: 4.jpg]

Se salvate l’immagine nella stessa partizione C, vi viene mostrato il seguente messaggio

[Immagine: 5.jpg]

E’ fondamentale che dopo che salvate l’immagine la copiate , se possibile in un altra partizione disponibile, oppure su un CD-DVD…

A questo punto il gioco è fatto premete Yes e avrete la vostra immagine.

Quando tra mesi e mesi avrete un pc lento , o per qualsiasi altro motivo vorrete ripristinare tale immagine, non dovrete fare altro che cliccare



Restore image


Selezionare la partizione o il cd dove avete salvato l’ immagine


Dare l’ ok


Attendere il tempo necessario e ci ritroveremo il PC nuovo di pacca e aggiornato senza doverci “sbattere” per ore disinstallando e installando i preferiti!



Sito Ufficiale

DOWNLOAD PROGRAMMA

Fonte: chicchedicala
ATTENZIONE: ogni spiegazione data e' correttamente testata ed eseguita da gente esperta nell' informatica, quindi non ci assumiamo nessuna responsabilità in una mancata esecuzione della guida!.
ATTENZIONE: alcune guide sono fornite solo ad avere fini didattici, quindi applicandole potreste vìolare la licenza d’uso del software!.
ATTENZIONE: e' severamente vietato copiare in modo totale o parziale le guide etc, presenti nel sito!.

[Immagine: r0yz3p.jpg]


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)
Pubblicità