Comunicazione
Dopo la chiusura del nostro ex gestore download, alcune guide sono sprovviste di download programma. Alcuni download vengono forniti su richiesta.

ATTENZIONE: alcune guide sono fornite solo a scopi didattici e illustrativi, quindi applicandole potreste vìolare la licenza d’uso del software o hardware.
ATTENZIONE: ogni spiegazione data e' correttamente testata ed eseguita da personale esperto e qualificato nell' informatica, quindi non ci assumiamo nessuna responsabilità in una mancata esecuzione della guida!.

Valutazione discussione:
  • 1 voti - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Scaricare le Patch d’aggiornamento senza passare da Windows Update
27-12-2010, 10:25 AM, (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-08-2016, 01:17 PM {2} da Anco1993.)
#1
Scaricare le Patch d’aggiornamento senza passare da Windows Update
Nessuno è perfetto, neanche un sistema operativo come Windows, per quanto possa essere stato testato e progettato con cura. Per questo motivo periodicamente vengono rilasciati aggiornamenti che consentono di volta in volta di renderlo più sicuro, efficiente e stabile.
Windows stesso integra la funzione “Aggiornamenti automatici” che provvede a controllare la presenza degli aggiornamenti su Internet e a scaricarli ed installarli sul PC. C’è da dire però che questo sistema, oltre ad occupare banda durante la navigazione in Rete, impone un continuo aggiornamento del sistema, spesso intervallato da riavvii del computer, che deve essere ripetuto dal principio ogni volta che formattiamo il PC. Una valida alternativa a questo meccanismo è costituita da AutoPatcher, un tool che consente di scaricare sul proprio computer un “megapacco” con tutti gli update necessari ed utilizzarlo su qualsiasi PC per ottenere in pochi clic un sistema perfettamente aggiornato.
In questo guida ho utilizzato la nuova versione di AutoPatcher, attualmente in beta e scaricabile utilizzando l’applicazione AutoPatcher Updater dal forum del sito www.eng2ita.net. Grazie ad esso, infatti, potremo selezionare le release di update che desideriamo e scaricarle direttamente dai server Microsoft. Trattandosi di una versione ancora non definitiva del pacchetto di aggiornamento,può capitare però che durante il download delle patch AutoPatcher Updater si blocchi o il download si interrompa. Niente paura, basta chiudere e riavviare l’applicazione perché lo scaricamento dei pacchetti riprenda esattamente dal punto in cui è stato sospeso.

ECCO COME SCARICARE TUTTE LE PATCH SENZA PASSARE DA WINDOWS UPDATE

1). [Immagine: 1.jpg]
Per ottenere l’AutoPatcher Updater, mediante il quale scaricare i moduli di AutoPatcher, iscriviamoci al forum di Eng2Ita. Apriamo il browser, digitiamo www.eng2ita.net clicchiamo su Forum di discussione, quindi su Registrati nel menu a destra (password 8 caratteri). Compiliamo tutti i campi e clicchiamo su Registrati in fondo alla pagina.

2). [Immagine: 2.jpg]
Per attivare l’account, clicchiamo sul link che riceveremo tramite posta elettronica all’indirizzo e-mail fornito all’atto dell’iscrizione al forum. Clicchiamo su di esso per aprire la pagina corrispondente,digitiamo negli appositi campi lo username e la password scelti durante la registrazione e clicchiamo su Login.

3). [Immagine: 3.jpg]
Ottenuto l’accesso al forum, clicchiamo su Forum di discussione, scorrendo la pagina selezioniamo AutoPatcher Updater Italiano ed apriamo il post APUP Beta testing. In fondo al post è disponibile l’AutoPatcher Updater(APUP). Clicchiamo sul link apup.7z per scaricare il file sul nostro computer.

4). [Immagine: 4.jpg]
Dopo avere scaricato il file, scompattiamolo in una cartella del nostro disco rigido. A questo punto non dovremo fare altro che cliccare due volte sul file apup.exe. APUP scaricherà in pochi secondi alcuni script, aggiornati periodicamente dagli sviluppatori, indicando tutte le versioni di Auto-Patcher disponibili.

5). [Immagine: 5.jpg]
Selezioniamo in AutoPatcher Updater i pacchetti da scaricare (di default sono selezionati AutoPatcher per Windows XP (x86) –8.02.2 e le prime due voci della lista) e premiamo Next per avviare il download. Poiché si tratta di alcune centinaia di MB, per completare il download ci potrebbero volere alcune ore.

6). [Immagine: 6.jpg]
Al termine del download nella cartella modules della directory in cui si trova AutoPatcher Updater troveremo tutti gli update appartenenti al pacchetto scelto. Nella radice della cartella di AutoPatcher Updater sarà presente il file autopatcher.exe, necessario per installare gli update scaricati. Clicchiamo due volte su di esso.

7). [Immagine: 7.jpg]
Una volta avviato il file autopatcher.exe viene visualizzata la licenza d’uso dell’applicazione e subito dopo quella di Microsof: Confermiamo spuntando la casella Accetto i termini della licenza e cliccando su Avanti. La presenza dell’Eula di Microsoft ne testimonia la partecipazione al progetto.

8). [Immagine: 8.jpg]
Dopo alcuni secondi, necessari perché Auto-Patcher carichi i file, viene visualizzata la lista degli update disponibili. Clicchiamo sui segni + per aprire l’albero e selezionare nel dettaglio gli update.Selezioniamo anche Microsoft Windows – Aggiornamenti consigliati e clicchiamo su Avanti.

[Immagine: 9.jpg]
A questo punto AutoPatcher installerà tutti gli update, operazione che richiederà qualche minuto. Per installare gli aggiornamenti su un altro PC non dovremo fare altro che copiare sul suo hard disk l’intera cartella in cui si trova AutoPatcher Updater, inclusa la directory modules, ed avviare autopatcher.exe.
A questo punto abbiamo effettuato tutti i passaggi necessari per l’aggiornamento del nostro sistema operativo, in modo alternativo e sicuro, sappiamo perfettamente, che spesso, passando attraverso windows update potrebbero verificarsi problemi. In questo modo bypasseremo tale inconvenienza.



Guida suggerita da: GanjaFriend

SITO PER IL DOWNLOAD

Fonte: chicchedicala
ATTENZIONE: ogni spiegazione data e' correttamente testata ed eseguita da gente esperta nell' informatica, quindi non ci assumiamo nessuna responsabilità in una mancata esecuzione della guida!.
ATTENZIONE: alcune guide sono fornite solo ad avere fini didattici, quindi applicandole potreste vìolare la licenza d’uso del software!.
ATTENZIONE: e' severamente vietato copiare in modo totale o parziale le guide etc, presenti nel sito!.

[Immagine: r0yz3p.jpg]
14-05-2012, 08:56 AM,
#2
RE: Scaricare le Patch d’aggiornamento senza passare da Windows Update
I Download non sono disponibili per l'antipirateria. Oramai i gestori di upload non permettono più tali caricamenti. Per informazioni contattatemi.
ATTENZIONE: ogni spiegazione data e' correttamente testata ed eseguita da gente esperta nell' informatica, quindi non ci assumiamo nessuna responsabilità in una mancata esecuzione della guida!.
ATTENZIONE: alcune guide sono fornite solo ad avere fini didattici, quindi applicandole potreste vìolare la licenza d’uso del software!.
ATTENZIONE: e' severamente vietato copiare in modo totale o parziale le guide etc, presenti nel sito!.

[Immagine: r0yz3p.jpg]


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)