Computer & Molto Di Più - Forums

Versione completa: Installare un hard disk zif da 1.8" nell’ Acer Aspire One 110.
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
ATTENZIONE: questa guida è correttamente testata ed eseguita da personale esperto nell' informatica e nell'elettronica, pertanto non ci assumiamo nessuna responsabilità in danni dovuti in una mancata esecuzione della guida!

Dopo alcune richieste giunte riguardo all’installazione di un disco da 1.8" all’interno dell’Acer Aspire One 110. Infatti di default l’aspire one monta un disco ssd da 8 o da 16 giga dalle scarse prestazioni, un vero bug di questo pc che lo rende praticamente inutilizzabile. Infatti l'Acer Aspire One 110 è stato prontamente sostituito dal suo gemello 150 predisposto per un hard disk da 2,5". E' possibile però sostituire il disco ssd con uno classico hard disk da 1.8 pollici facendo qualche piccola modifica al case. Con questa guida, con diverse foto, verranno illutrati i vari passaggi necessari per installazione di un disco da 1.8 pollici, nel molto più semplice dove però bisogna prestare attenzione a maneggiare il tutto, agli incastri e dove bisogna tagliare via dal case alcuni supporti di plastica. Il gioco comunque vale la candela, le prestazioni di della vecchia memoria ssd sono nettamente inferiori ad un disco classico consiglio a tutti quindi di cambiare il disco. Ecco consigli ed istruzioni.

Reperire l'Hard Disk da 1,8" e cavo ZIF

All’interno dell’aspire one può essere montato un disco da 1.8 pollici, generalmente sconosciuto a molti, infatti non si sentono spesso di queste dimensioni. Quindi la prima cosa da fare è procurarsi un disco di queste dimensioni. I modelli Toshiba da 1.8 sono i più comuni e li potete reperire su ebay senza problemi, anche i Samsung possono essere reperiti li. IO CONSIGLIO VIVAMENTE IL SAMSUNG PER LA SUA COMPATIBILITA' CON L'ACER. Generalmente i venditori insieme al disco vendono anche un cavo ZIF nuovo con lo zoccoletto blu solo da un lato. Infatti quello di serie che troverete smontando il pc ha lo zoccoletto su entrambi i lati e non è compatibile quindi con l'harddisk. Quello zoccoletto blu lo potete utilizzare modificandolo, nel senso che dovete togliere quella plastichina azzurra per far entrare bene il cavo nella fessura del disco ma il mio consiglio è quello di comprarne un altro nuovo, perchè in questa modifica si rovina al 95% il cavo. Quindi se il venditore non lo regala comprate anche un cavo ZIF da 1.8 con placchetta blu solo da un lato.

Guida

Per prima cosa dovete smontare completamente l’aspire one, trovate la guida che spiega come smontare l’aspire one, qui sul mio sito, rangiungibile da questo link:

Gli ospiti non possono vedere i link contenuti nelle guide. Si prega di registrarsi cliccando QUI per poterli visualizzare.

Una volta seguita tale guida, e con il pc ormai nudo, rimuovete completamente tutti i cavi in modo da poter girare la mainboard e per poter staccare il modulo incriminato del disco ssd.

Ora viene il passaggio più impegnativo, per il resto basta solo un po' di ordine e immaginazione su come posizionare meglio il tutto. Dovete rimuovere i sopporti in plastica per far spazio al disco da 1.8, qui dovete fare da soli, mi raccomando fate sempre tutto con molta cautela senza fare danni. Consiglio l'uso di una pinza, tronchesine e forbici. Con la pinza afferrare il supporto vite e con un po' di decisione romperlo, infine con le forbici tipo elettricista e con le tronchesine levigare il tutto. Qua in figura si vedono i supporti eliminati, in pratica basta togliere quelle della vecchia SSD. E' facile capire quali vedendo dove posizionerò l'harddisk nelle foto sottostanti. Poi si tratta di attaccare il cavo al disco, se usate il cavo originale dell’aspire one come ho già scritto dovete rimuovere da un lato la placchetta azzurra, in questo modo i contatti aderiranno perfettamente con quelli dell’hard disk, mentre l’altra estremità con su scritto MB và attaccata alla mainboard. Usando il cavo nuovo invece, la parte senza placchetta andrà sull'hard disk e quella con la placchetta blu sulla mainboard. Dopo che avete attaccato il cavo al disco vi consiglio di isolare con del nastro adesivo il resto dei contatti scoperti in modo da evitare accidentali contatti con la mainboard o con il case. Io consiglio di lasciare direttamente l'hard disk nella sua bustina antistatica fornita generalmente nella spedizione. Altrimenti usare del nastro. Consiglio anche del nastro biadesivo per fare una base all'hard disk in modo da renderlo stabile e fermo.

Infine assemblate tutto come in figura procedento a ritroso:

Prima di installare il sistema operativo controllate dal bios che sia tutto a posto, state molto attenti ai cavi devono essere riattaccati tutti molto bene altrimenti l’acer non si accenderà o darà problemi.

Volevo ricordare che in circolazione, più facilmente su ebay, sono in vendita degli hard disk esterni (utilizzandoli allo stesso modo levando il case all'hard disk) 1.8 zif, ma con incredulità al suo interno in alcuni ci sono dei samsung da 1.3" . Alcuni venditori vendono anche direttamente l'hard disk. La procedura di installazione è identica ma con tale hard disk non bisogna danneggiare il case. Però avrete uno svantaggio in prestazioni, poichè l'hard disk da 1.8" fa più giri al minuto e di conseguenza è più veloce in lettura e scrittura dati.



Fonte: Gli ospiti non possono vedere i link contenuti nelle guide. Si prega di registrarsi cliccando QUI per poterli visualizzare. - Me Stesso
Bello *___* . La guida per resuscitare il 110.
Esattamente Big Grin
Nella sesta foto sbaglio o c'è l'etichetta della vostra assistenza tecnica.
Esatto Smile , si tratta appunto di una sostituzione da ssd a disco zif da me effettuata.
susate a me il bios non lo riconosce cosa debbo fare?
URL di riferimento